Home > Blog > Mani fredde, cuore caldo? No! Mani calde, cuore caldo.

Tabella dei Contenuti

Che sia per voi una festa romantica, un pretesto per ricordare a qualcuno che gli/le vogliamo bene o una trovata commerciale, sta di fatto che questa ricorrenza si è tramandata nei secoli. Dagli antichi romani, passando per il medioevo, con un poema di Geoffrey Chaucer, dove si associa San Valentino a Cupido, fino al rinascimento, nei secoli si è mantenuta viva la tradizione di trovare una giornata dedicata all’amore.

Consuetudine è scambiarsi dei doni per dire a chi vogliamo bene che lo pensiamo e lo ringraziamo di essere presente nella nostra vita. Che sia amore di coppia, di famiglia, per se stessi o per gli amici, uno dei regali più comuni e apprezzati ha a che fare con il cibo. I cioccolatini, sono tra i pensieri più scambiati per lanciare un messaggio d’affetto.

Per gli innamorati, spesso, si utilizza un mazzo di rose per comunicare il sentimento d’amore. Nelle varie storie legate a San Valentino, si tramanda che fece tornare la pace tra due amanti che stavano litigando, proprio grazie ad una rosa che lui stesso donò ai due per far tornare la pace. Poco tempo dopo i due innamorati si sposarono e in molti accorsero per chiedere una benedizione a Valentino.

In molti paesi è rituale scambiarsi dei “bigliettini d’amore” o d’affetto non solo tra innamorati ma anche tra amici e colleghi. Sono le cosiddette “Valentine”. Si narra che nacquero nel 1400circa, quanto Carlo, duca d’Orleans scriveva a sua moglie dei biglietti d’amore, mentre si trovava prigioniero nella Torre di Londra. Carlo si riferiva all’amata moglie citando dei versi di Shakespeare e chiamandola “dolce Valentina”.

Che si tratti di un dolce regalo, di un omaggio floreale o un pensiero personale scritto su un bigliettino, ognuno penserà al proprio modo di dire “ti voglio bene”. Perché non sfruttare l’occasione anche per ringraziare i tuoi collaboratori?

Leggi il nostro articolo per “riscaldare il loro cuore” o come cita il nostro slogan, le loro mani.

Regali di San Valentino

COME SI FESTEGGIA E QUALI SONO I REGALI DI SAN VALENTINO NEL MONDO?

Sono varie le tradizioni che accompagnano la cultura popolare nel mondo. Dal modo di festeggiarlo, al regalo che si usa donare o al giorno in cui lo si festeggia. Infatti, non per tutti la festa degli innamorati è il 14 febbraio. Di seguito elenchiamo alcune tradizioni che potrebbero stuzzicare la tua curiosità:

– In Germania e in Austria si usa regalare un maialino, anche di cioccolata, simbolo di fortuna e buon auspicio.

– Nei paesi anglosassoni si mantiene viva ancora oggi la tradizione di scambiarsi i bigliettini d’auguri. Solo in Galles a questa tradizione, che è festeggiata il 25 gennaio, va aggiunto lo scambio di cucchiai di legno.

– In Estonia si festeggia il “giorno dell’amicizia”. Anche in Brasile la ricorrenza è la “festa dell’amore in famiglia”, festeggiato il 12 giugno. Si aggiungono Stati Uniti e Finlandia, dove si celebra il volersi bene in famiglia, con gli amici, i colleghi o le maestre e ci si scambia bigliettini d’affetto.

– In Olanda è tradizione regalare cuori di liquirizia.

– In Giappone, invece, sono le ragazze che si prodigano per produrre, anche con le proprie mani, il regalo per amici e colleghi. Solo l’amato riceverà anche l’”Honmei Choco”. Un mese dopo, se il sentimento è corrisposto, sarà il ragazzo a dover contraccambiare con un suo pensiero.

COME SI FESTEGGIA E QUALI SONO I REGALI DI SAN VALENTINO NEL MONDO... DUELLE?

Festeggiamo l’amicizia, l’amore, la famiglia e tutti i valori positivi legati al volersi bene, alla pace e allo stare bene con se stessi e con gli altri. Lo festeggiamo pensando ad un gadget aziendale che possa portare “calore”. Citando il nostro slogan di febbraio, “mani calde, cuore caldo”.  Per ricordare quanto sono importanti i tuoi collaboratori per te e regalare un gesto d’affetto, pensa a scaldargli il cuore, le mani e le loro giornate personalizzando, con il logo della tua azienda, i gadget più utili. 

Entra nel nostro sito e scopri la soluzione migliore per la tua azienda o associazione che possa dire agli altri “ti voglio bene” e regala un piccolo gesto … brandizzato. Associa la tua azienda a piccoli momenti di piacere e relax dei tuoi collaborati, clienti o partner commerciali e fai sentire la tua vicinanza nelle loro giornate. 

Dai un occhio alla nostra selezione di tazze personalizzate

Regala ai tuoi collaboratori questo prodotto utile e pratico, con il quale potranno portare il caffè nelle loro riunioni e mantenerlo caldo per ore. Personalizza questo mini-thermos con il logo della tua azienda e omaggia i tuoi collaboratori dinamici che non vogliono rinunciare al piacere dell’espresso.

Una dimostrazione d’affetto passa anche da un piccolo pensiero colorato. Pensa a questa mug personalizzata per regalare dolci pause brandizzate in azienda. Accompagna i tuoi collaboratori nei loro momenti di relax in ufficio o a casa con i propri cari.

Un modo per “volere bene” è anche la coltivazione dei propri hobby, da soli o in compagnia. Affianca, con il tuo marchio, i tuoi clienti o collaboratori nelle loro passioni con questa tazza termica. La potranno portare durante le passeggiate invernali o all’evento sportivo dei figli. La peculiarità di questo gadget? La circolarità! Infatti utilizza la carta dei bicchierini da caffè e si può bere da qualsiasi punto.

Se la tua azienda presta sempre più attenzione alle tematiche della sostenibilità, questo è il gadget giusto. Marchia questo prodotto 100% riciclabile e accompagna i tuoi collaboratori nelle loro giornate frenetiche. Regalargli la possibilità di mantenere calde o fredde le proprie bevande durante le riunioni o nel tragitto casa- scuola-lavoro.

Se l’ambiente in cui lavori è una fucina di idee e di allegria, personalizza questa mug in lavagna. Ognuno potrà scrivere il proprio messaggio, scarabocchiare e disegnare ciò che più desidera.

NON PERDERTI I NOSTRI ARTICOLI!
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell’utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell’utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l’informativa sulla privacy e la cookie policy.